Marina   Militare

 

Un po' di storia..

Marina Militare Italiana

I ruoli 

I centri di formazione

 

 

M.M. Experiences

 

     Curiosity

     Marina Militare Italiana

     Esercito Italiano

     Aeronautica Militare

     Arma dei carabinieri

 

canale ufficiale
Marina Militare

 

 

  Istituti di formazione

          Cos'è
          Il centro
          Come raggiungerlo

  • Centro Selezione

   

Scuola Sottufficiali Taranto

Come stabilito dal Regolamento (D.M. 330/2000)
all’art. 1 “le Scuole Sottufficiali della Marina Militare,
con sede a Taranto e la Maddalena, provvedono alla formazione
dei marescialli e dei volontari di truppa in servizio permanente
e in ferma breve della Forza Armata”.

I Compiti d’istituto che ne derivano sono stabiliti dall’articolo
2 del medesimo regolamento.

Detto articolo specifica che “l’attività formativa della Scuola
assolve la funzione relativa all’educazione, intesa a sviluppare
le qualità etiche e militari, a far acquisire conoscenze
marinaresche e a migliorare le attitudini fisiche, e la funzione
relativa all’istruzione, intesa a completare le conoscenze specialistiche, l’educazione civica e la cultura del personale frequentatore”.

In particolare, Mariscuola Taranto ha i seguenti compiti:

formare gli allievi marescialli ed il personale del ruolo marescialli
in relazione agli impegni previsti all’atto del passaggio in servizio permanente;formare il personale volontario di truppa in ferma prefissata
 (VFP4) in relazione al servizio da prestare nel periodo previsto;
formare il personale del ruolo dei volontari di truppa in servizio permanente (Sottocapi) e il personale del ruolo Sergenti in
elazione agli impieghi previsti nei vari gradi del ruolo;
completare la formazione del personale volontario in servizio permanente, preparandolo a ricoprire incarichi e ad assumere
le responsabilità previste per diversi gradi nei diversi ruoli;
tenere corsi di aggiornamento, d’istruzione, qualificazione, riqualificazione abilitazione e specializzazione professionale
per il personale civile del Ministero della Difesa o di altre
Pubbliche Amministrazioni e per il personale militare di Forze Armate anche estere;
formare il personale del ruolo Musicisti.
Oltre a questi compiti Istituzionali, a partire dall’Anno Scolastico 1998/99 in esito alle direttive del Sig. Ministro della Difesa pro tempore, nell’ambito del Progetto Interforze di Euroformazione
la Scuola svolge un’intensa attività didattica, rilasciando al
personale volontario in ferma breve gli attestati per la
frequenza di corsi modulari dedicati a Informatica e Inglese.

Rispetto a Mariscuola La Maddalena, dove sono stati concentrati
i corsi per il personale volontario di truppa delle
categorie/specialità a carattere marinaresco, qui a Mariscuola Taranto si svolgono i corsi a favore degli allievi Marescialli di
tutte le categorie ed a favore del personale volontario di truppa appartenente a tutte le altre categorie/specialità; tra queste
sono comprese anche quelle "a più alto contenuto tecnologico", ovvero quelle degli uomini che a bordo delle unità navali
dovranno impiegare apparati e sistemi d'arma sofisticati
che rappresentano lo stato dell'arte della moderna tecnologia.
A Mariscuola Taranto si svolgono anche corsi per i Sottufficiali
più “anziani”: il corso Intermedio Marescialli, i corsi per i
Sottufficiali Inquadratori ed i corsi per i Sottufficiali Istruttori, personale destinato ad essere impiegato presso tutti gli istituti
di formazione della Marina Militare in compiti delicatissimi.
Mariscuola Taranto si presenta dunque come “L’Accademia
dei Sottufficiali", non tanto per il livello quantitativo dell'attività
che qui si svolge, comunque senza eguali nella Forza Armata,
ma soprattutto per il livello qualitativo dei contenuti delle
attività di istruzione e di educazione svolta dal suo personale altamente qualificato.
Non a caso nel corso degli anni la Marina Militare ha investito enormi risorse finanziarie per trasformare Mariscuola Taranto
in un campus universitario, luogo prescelto per tenere a battesimo
la nuova figura di Maresciallo.